Veduta Tre Laghi inferiore

ITINERARIO 012

 

Giro dei Tre Laghi e delle Malghette

 

LAGO DELLE MALGHETTE 1890 m.

46°16'0.45"N - 10°49'09.33"E

Catasto N° 087

 

Localizzazione : Passo Carlo Magno - Gruppo Presanella

Bacino idrografico : Torrente Meledrio - Torrente Noce

 

 

Lunghezza : 470 m.

 

Larghezza : 292 m.

 

Profondità : 10.5 m.

 

 

Natura Geologica : Tonalite,detrito,torbiera

Origine : Escavazione glaciale in circo,cchiuso ad eda una soglia

rocciosa coperta da morena.

 

 

LAGO ALTO DELLE MALGHETTE 2158 m.

46°15'57.42"N - 10°48'05.32"E

Catasto N° 088

 

Localizzazione : Passo Carlo Magno - Gruppo Presanella

Bacino idrografico : Torrente Meledrio - Torrente Noce

 

 

Lunghezza : 70 m.

 

Larghezza : 50 m.

 

Profondità : ?

 

 

Natura Geologica : Tonalite,detrito di falda

Origine : Glaciale s.l.

 

 

 

LAGO SCURO (MALGHETTE) 2160 m.

46°15'19.25"N - 10°48'09.19"E

Catasto N° 089

 

Localizzazione : Passo Carlo Magno - Monte Zeledria - Gruppo Presanella

Bacino idrografico : Torrente Meledrio - Torrente Noce

 

 

Lunghezza : 180 m.

 

Larghezza : 100 m.

 

Profondità : 4 m.

 

 

Natura Geologica : Tonalite,detrito morenico

Origine : Circo

 

 

 

TRE LAGHI INFERIORE 2256 m.

46°15'32.31"N - 10°47'50.12"E

Catasto N° 090

 

Localizzazione : Passo Carlo Magno - Gruppo Presanella

Bacino idrografico : Torrente Meledrio - Torrente Noce

 

 

Lunghezza : 202 m.

 

Larghezza : 160 m.

 

Profondità : 16 m.

 

 

Natura Geologica : Tonalite

Origine : Esarazione glaciale,rocce montonate

 

 

 

TRE LAGHI MEDIO 2271 m.

46°15'38.29"N - 10°47'52.72"E

Catasto N° 091

 

Localizzazione : Passo Carlo Magno - Gruppo Presanella

Bacino idrografico : Torrente Meledrio - Torrente Noce

 

 

Lunghezza : 70 m

 

Larghezza : 45 m.

 

Profondità : 1.7 m.

 

 

Natura Geologica : Tonalite

Origine : Esarazione glaciale,rocce montonate

 

 

 

TRE LAGHI SUPERIORE 2283 m.

46°15'37.01"N - 10°47'43.19"E

Catasto N° 092

 

Localizzazione : Passo Carlo Magno - Gruppo Presanella

Bacino idrografico : Torrente Meledrio - Torrente Noce

 

 

Lunghezza : 170 m.

 

Larghezza : 160 m.

 

Profondità : 8 m.

 

 

Natura Geologica : Tonalite

Origine : Esarazione glaciale,rocce montonate

 

 

Itinerario

 

 

Nome : Giro dei laghi - Malghette - Alto - Tre Laghi - Scuro - Pradalago

Quota altimetrica : Bassa 1772 m. - Alta 2295 m.

Lunghezza : 13.5 km.

Dislivello : Salita 580 m. - Discesa 570 m.

Partenza e arrivo : Malga Zeledria 1767 m.

Sentieri : 201 - 265 - 267 - Tracce

Difficoltà : E – Media difficoltà

Tempo in movimento : 3.41 h

Tempo totale : 7.48 h

Periodo : 28/08/2016

 

 

App usata su smartphone per registrare i dati è www.komoot.de

MAPPE

Mappa Stradale Tre Laghi
Mappa Intinerario Tre Laghi
Tre laghi satellitare
Mappa Topografica Tre Laghi

COME ARRIVARE

 

Da Trento andare in direzione Nord fino a Mezzolombardo e da qui passato il passo della Rocchetta si attraversa la valle di Non fino al Ponte di Mostizzolo dove giriamo a sinistra per la valle di Sole fino all'Abitato di Dimaro, qui alla rotonda giriamo a sinistra per Madonna di Campiglio, arrivati al Passo di Carlo Magno giriamo a destra per la malga Zeledria dove parcheggiamo la nostra auto. Da qui parte ilnostro intinerario.

FOTO

 

 

Autunno

Lago delle Malghette
Veduta dall'alto del lago delle Malghette
Lago alto
Veduta del lago alto
Veduta dei Tre Lagh
Tre laghi e un larice in bella vista

Estate

Pradalago con il rifugio
Lago Scuro
Tre Laghi Inferiore
Tre Laghi Medio
Veduta lago Alto
Veduta del lago delle Malghette

SLIDE

 

Descrizione

 

Da Malga Zeledria si parte salendo per la stradina sterrata che subito dopo 100 metri raggiungiamo le piste da sci qui intravvediamo diritti a noi vicino al bosco l'indicazione per Pradalago e noi la seguiamo lungo il sentiero 265 che in breve tempo ci porta al lago e al rifugio Viviani Pradalago.Qui lo spettacolo è assicurato dalla visione del gruppo del Brenta, qui continuiamo lungo il sentiero in direzione nord fino ad arrivare ad una strada sterrata che fa anche da pista da sci e la seguiamo fino alla cima dell'impianto di risalita qui troviamo su un pino l'indicazione per il lago Scuro e i Tre Laghi e noi la seguiamo ora attraversiamo una grossa frana di massi di dimensioni anche notevoli e dobbiamo fare attenzione, passata la frana arriviamo al lago Scuro un bellissimo lago con le acque limpide ora continuiamo fino ad incrociare il sentiero 267 dedicato a Umberto Bozzetto e lo seguiamo fino all'indicazione Tre Laghi qui il sentiero incomincia a salire e in poco tempo arriviamo ai Tre Laghi un bel spettacolo di Tre laghi di varie dimensioni con il panorama del gruppo del Brenta, continuando e passando il Tre laghi si sale un pò e si arriva in cima ad una valletta che noi poi scendiamo e vediamo in basso il lago Alto incastonato sotto la cima Artuich arrivati alla base del lago dove scende il rio troviamo il sentiero che scende fino al lago delle Malghette e noi lo percorriamo tutto, arrivati al bel lago delle Malghette troviamo anche l'ononimo rifugio e qui possiamo riposarci, ora prendimo il sentiero 201 che in breve tempo ci porta in basso dove ci sono gli impianti di risalita qui teniamo la destra e seguiamo le indicazioni per il sentiero 201 che entra nel bosco , arrivati ad un vivio dove noi giriamo a destra per seguire le indicazioni per la malga Zeledria dove abbiamo parcheggiato lanostra auto.

DETTAGLI

 

 

Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.de/tour/11848246

 

Altimetria Mappa 3D

Altimetria giro dei laghi

VIDEO

VIDEO 3D

Clicca per vedere rotazioe in 3D
Tre Laghi 3D

FILE GPX

Per scaricare il file gpx dei Tre Laghi cliccare su scarica

 

Punti di appoggio

 

Lungo il nostro intinerario possiamo incontrare il rifugio Viviani e il rifugio Lago Malghette e la Malga Zeledria all'inizio del nostro intinerario dove possiamo riposare e sostare per una pausa assaggiando i prodotti tipici del Trentino.

 

Rifugio Viviani Pradalago

 

Rifugio Lago Malghette

 

Malga Zeledria

 

 

 

Difficoltà

 

Il Percorso non presenta difficoltà particolari, solo il pezzo di sentiero prima del lago Scuro è un pò impegnativo per i grossi massi di sassi di dimensioni varie e bisogna fare attenzione dove mettere i piedi, e attenzione a seguire i segni del sentiero per non uscire dal sentiero.

Attrezzatura

 

Scarponi,zaino, borraccia,giacca antipioggia, occhiali da sole,e copricapo una piccola dispensa alimentare e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, in montagna il tempo può cambiare all'improvviso.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.