Veduta del Lago Pradalago

INTINERARIO 054



LAGO DELLE MARESSE 1842 m.

45°55'45.45"N - 10°33'07.27"E

Catasto N° 069


Localizzazione     : Daone - Cima Maresse - Adamello meridionale

Bacino idrografico : Anonimo - Torrente Ribor - Torrente Chiese



Lunghezza          : 87 m.


Larghezza          : 60 m.


Profondità         : ?



Natura Geologica   : Arenarie del Permiano

Origine            : Glaciale s.l.




LAGHETTO MALGA CLEF 1770 m.

45°55'54.76"N - 10°32'06.83"E

Catasto N° 070


Localizzazione     : Daone - Cingolo Rosso - Adamello meridionale

Bacino idrografico : Anonimo - Torrente Ribor - Torrente Chiese



Lunghezza          : 76 m.


Larghezza          : 30 m.


Profondità         : ?



Natura Geologica   : Calcari

Origine            : Glaciale s.l.




LAGHETTO MALGA CLEVET 1849 m.

45°55'43.61"N - 10°32'45.07"E

Catasto N° 071


Localizzazione     : Daone - Cima Clevet - Adamello meridionale

Bacino idrografico : Anonimo - Torrente Ribor - Torrente Chiese



Lunghezza          : 90 m.


Larghezza          : 70 m.


Profondità         : ?



Natura Geologica   : Calcari del werfeniano

Origine            : Glaciale s.l.



Meteo Castel Condino


www.meteotrentino.it

Itinerario :



Nome                :   Lago delle Maresse

Quota Altimetrica   :   Bassa 1640 m. - Alta 1938 m.

Lunghezza           :   14.1 km

Dislivello          :   Salita 540 m. - Discesa 530 m.

Partenza e arrivo   :   Parcheggio Malga Tablè

Sentieri            :   Tracce

Difficoltà          :   EE - Escursione media

Tempo in movimento  :   3.49 h

Tempo totale        :   6.49 h

Periodo             :   24/04/2016



App usata su smartphone per registrare i dati è www.komoot.de

MAPPE

Mappa Stradale lago delle Maresse
Mappa topografica lago Lago delle Maresse
Intinerario lago delle Maresse
Lago delle Maresse satellitare
Lago delle Maresse dal satellitare
Laghetto malga Clef dal satellite
Laghetto malga Clevet dal satellite

COME ARRIVARE


Da Trento imbocchiamo la SS45bis fino in località Sarche dove svolteremo a destra verso Tione di Trento, passiamo le Terme di Comano e proseguiamo per Tione dove arrivati alla rotonda svoltiamo a sinistra per la valle delle Giudicarie fino al paese di Pieve di Bono dove subito dopo si svolta per l'abitato di Prezzo da qui continuiamo per una stradina asfaltata ma stretta fino alla località Boniprati e da qui ancora avanti fino ad arrivare alla malga Tablè dove noi abbiamo  parcheggito ma se si vuole si può proseguire ma la strada che è sterrata e impervia e è consigliato un mezzo fuoristrada.


FOTO

Veduta della valscava
Lago delle Maresse
Laghetto malga Clevet
Biotopo malga Clevet
Veduta del laghetto malga Clef
Veduta verso Sella del Bondolo
Panorama del laghetto Malga Cklef

SLIDE

Descrizione


   L’escursione parte ma malga Tablè e seguendo una strada sterrata che ci porta lungo un costone attraverso il bosco ci porta in breve tempo a un bivio dove l'indicazione segna malga Narone noi continuiamo in discesa e  dopo vari tornanti  circa 3 km arriviamo al bivio che porta a malga Maresse noi siamo andati a vederla ne vale la pena, poi ritornando sulla strada sterrata continuiamo arrivando al tornante dove  una spianata  ci indica   una torbiera e noi la seguiamo tenendoci sulla destra dove un sentiero non ben tracciato ci porta sopra a una conca dove troviamo il bellissimo lago delle massere, con le cime delle Maresse e cima Clevet, qui tenendo sempre la destra ci  alziamo di quota  fino ad arrivare alla bocca di Clevet dove possiamo ammirare  la vallata dove troviamo il biotopo Paludi di malga Clevet , noi scendiamo  giù lungo un costone  che in poco tempo troviamo il  bellissimo laghetto   di malga Clevet che con i suoi colori verde smeraldo  è un bellissimo spettacolo , continuiamo  attraverso la piana e tagliando in direzione  ovest saliamo su un costone dove   dobbiamo scenderlo  non essendoci sentieri fare attenzione  e giù per il bosco  fino ad arrivare a un'altra piana dove troviamo il laghetto di malga Clef bellissimo specchio d'acqua. qui poco  distante ritroviamo un sentiero che porta a un cimitero di guerra della prima guerra mondiale  dove morirono più di 150 soldati per una valanga, continuiamo per il sentiero che questa volta è ben visibile e ci porta alla malga  Clef, noi prendiamo la strada sterrata a destra e la percorriamo fino ad arrivare alla malga  Clevet, continuiamo ancora fino a ritornare al bivio per la malga Maresse  e poi ancora avanti fino a ritornare alla nostra macchina.

DETTAGLI



Mappa dettagliata e zoom dinamico  https://www.komoot.de/tour/8721647

Altimetria 

Clicca per ingrandire

VIDEO                                         FILE GPX

Per scaricare il file gpx del lago delle Maresse e Clef e Clevet cliccare su scarica

VIDEO 3D                                      MAPPA 3D

Clicca per video 3D
Lago delle Maresse 3D

Punti di appoggio


Nel nostro intinerario ci sono alcune malghe ma sono tutte private, alla malga Maresse c'è una zona pic nic e è presente una bella area attrezzata e pure una griglia. Più in basso sotto la malga Tablè c'è una piana chiamata Buoni Prati dove troviamo il rifugio Lupi di Toscana qui si può rilassarsi in una bella area ideale per tutta la famiglia e degustare piatti tipici.



Rifugio Lupi di Toscana


Difficoltà


Il Percorso non è impegnativo e non richiede particolari doti fisiche, bisogna però essere allenati nell'orientamento perche i sentieri non sono ben tracciati e la segnalazione è scarsa si consiglia una buona mappa e bussola o un gps.

Attrezzatura


Scarponi,zaino, borraccia,giacca antipioggia, occhiali da sole, piccola dispensa alimentare e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, il tempo può cambiare all'improvviso.


Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.