Veduta del lago di Valsorda

INTINERARIO 063

 

Giro al lago di Valsorda

 

 

LAGO DI VALSORDA 2070 m.

46°03'43.20"N - 10°39'04.32"E

Catasto N° 11

 

 

Localizzazione : Malga Rosa - Monte Creper di Stracciola - Gruppo Adamello

Bacino idrografico : Rio Finale - Sarca

 

 

Lunghezza : 120 m.

 

Larghezza : 50 m.

 

Profondità : ?

 

 

Natura Geologica : Micasciti

Origine : Esarazione glaciale

 

 

Itinerario :

 

 

Nome : Lago di Valsorda

Quota Altimetrica : Bassa 1404 m. - Alta 2099 m.

Lunghezza : 10.7 km

Dislivello : Salita 670 m. - Discesa 670 m.

Partenza e arrivo : Parcheggio Malga Rosa ( vedere divieti )

Sentieri : 623 - Mulatiere - Tracce

Difficoltà : E

Tempo in movimento : 2.47 h

Tempo totale : 6.50 h

Periodo : 14/08/2016

 

 

App usata su smartphone per registrare i dati è www.komoot.de

MAPPE

Mappa Stradale lago di Valsorda
Intinerario lago di Valsorda
Lago di Valsorda sat
Mappa topografica lago di Valsorda

COME ARRIVARE

 

Da Trento si va in direzione ovest per la valle dei laghi SS45 bis, arrivati all'abitacolo di Sarche giriamo a destra per Tione di Trento e giunti alla rotonda svoltiamo a destra per la val Rendena. Proseguiamo e subito usciti da Tione dopo alcuni tornanti troviamo le indicazioni di Verdesina e noi giriamo a sinistra dove entriamo in paese e subito dopo la chiesa giriamo a sinistra e saliamo lungo una strada asfaltata un pò stretta ma tenuta bene (Se si vuole si può salire anche Seguendo le indicazioni, dalla piazza di Villa Rendena si sale imboccando una strada immersa nel verde con una piacevole alternanza di boschi e prati.), continuiamo per un paio di chilometri seguendo le indicazioni per malga Rosa,e quando giungiamo alla strada sterrata qui si incontra il divieto, ma nei mesi di luglio e agosto, nelle giornate di giovedì, sabato e domenica e tutta la settimana di ferragosto, la strada è libera per coloro che volessero raggiungere la malga per acquistare formaggio. Dal cartello di divieto la strada è sterrata, ma ben tenuta e sale dolcemente attraversando il bosco.ancora un paio di tornanti e poi giungiamo ad un prato con una baita con delle tavole , qui parcheggiamola nostra auto.

FOTO

Veduta del Bondone e cima Verde
Veduta del Baito del Delfo
Lago di Valsorda
Veduta del lago di Valsorda
Veduta del lago dall'alto
Eirofiori sul lago di Valsorda
Veduta dall'alto del lago di Valsorda

Descrizione

 

Dalla Baita seguiamo a piedi la strada sterrata e poco dopo alcuni tornanti arriviamo alla malga Rosa qui si possono aqquistare i prodotti tipici della malga. Qui ammiriamo la visuale della val Rendena con lo sfondo del gruppo del Brenta e a sinistra in lontananza il monte Bondone e cima Verde e Dos di Abramo, saliamo ancora e giungiamo ad un bivio dove noi seguiamo le indicazioni per malga Cengledino sentiero 623 lungo prati e poi entriamo nel bosco saliamo ancora un pò e qui bisogna fare attenzione a vedere il sentiero a destra che porta al lago , purtroppo non è segnato bene un sasso a terra dove una freccia blu ci indica la direzione. Saliamo lungo l sentiero fino ad uscire da bosco e qui intravvediamo in lontananza una baita chiamata del Delfo 1873 m. (in alcune mappe viene segnata con il nome di Malga Valsorda di Verdesina )qui si può sostare per una pausa, da qui saliamo lungo il sentiero accostando il rio Finale e in circa mezz’ora si può raggiungere il bellissimo Lago Valsorda (2073 m),dove le sue acque trasparenti e di color verde smeraldo ci fanno sognare, qui possiamo rilassarci e riposare nella più tranquilla pace, per il ritorno si segue il sentiero a ritroso fino a ritornare alla nostra auto.

 

DETTAGLI

 

 

 

Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.de/tour/11386020

 

 

Altimetria Mappa 3D

Altimetria lago di Valsorda
Lago di Valsorda 3D

VIDEO FILE GPX

Per scaricare il file gpx del lago di Valsorda cliccare su scarica

Punti di appoggio

 

Lungo il nostro itinerario troviamo la malga Rosa dove però non si può ristorarsi e dormire ma abbiamo la possibilità di acquistare i prodotti della malga, più in alto troviamo una baita chiamata malga Valsorda di Verdesina dove si può sostare sulla panchina esterna. La baita era chiusa.

 

Malga Rosa

 

 

Difficoltà

 

Il Percorso non comporta alcuna difficoltà particolare , attenzione net trovare il bivio che porta al lago, dopo un chilometro dalla malga Rosa un sasso sulla destra con una freccia blu indica il sentiero chee porta al lago (vedi Mappa).

Attrezzatura

 

Scarponi,zaino, borraccia,giacca antipioggia, copricapo per il sole, occhiali da sole, piccola dispensa alimentare e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, il tempo può cambiare all'improvviso.

 

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.