Veduta del lago Scarpaco'

ITINERARIO 041


Giro al lago di Scarpacò e laghetto di Bon




LAGHETTO DI BON 2584 m. 

46°14'11.56"N - 10°42'51.32"E

Catasto N° 046


Localizzazione     : Cima di Bon - Gruppo Presanella

Bacino idrografico : Anonimo - Sarca di Nambrone - Torrente Sarca



Lunghezza          : 80 m.


Larghezza          : 40 m.


Profondità         : ?



Natura Geologica   : Tonalite

Origine            : Glaciale in rocce montonate






LAGO DI SCARPACO' 2469 m. 

46°14'16.54"N - 10°43'16.65"E

Catasto N° 047


Localizzazione     : Cima Giner - Gruppo Presanella

Bacino idrografico : Anonimo - Sarca di Nambrone - Torrente Sarca



Lunghezza          : 180 m.


Larghezza          : 50 m.


Profondità         : ?



Natura Geologica   : Tonalite

Origine            : Esarazione glaciale




Meteo Rifugio Cornisello


www.meteotrentino.it

Itinerario



Nome                :   Lago di Scarpacò e Laghetto di Bon

Quota Altimetrica   :   Bassa 2080 m. - Alta 2590 m.

Lunghezza           :   9,4 km.

Dislivello          :   Salita 520 m. - Discesa 510 m.

Partenza e arrivo   :   Parcheggio Rifugio Cornisello

Sentieri            :   216 - 239 - Tracce

Difficoltà          :   EE - Difficile dove non c'è sentiero

Tempo in movimento  :   2.44 h

Tempo totale        :   8.16 h

Periodo             :   19/08/2018



App usata su smartphone per registrare i dati è www.komoot.de

MAPPE

Mappa Stradale
Itinerario lago Scarpaco'
Itinerario Lago Scarpaco' dal satellite
Laghetto di Bon dal Satellite
Lago Scarpaco' dal satellite
Mappa topografica lago Scarpaco'

COME ARRIVARE


Da Trento 75 km



Da  Trento  prendiamo  la strada per la direzione del lago di Garda  passando per la località  Sarche e qui giriamo a destra per Tione di Trento passando per le Terme di Comano, raggiunta la rotonda di Tione di Trento svoltiamo a destra per la val Rendena. Arrivati a  Pinzolo si prosegue superando Carisolo e dopo alcuni tornanti si svolta a sinistra per la Val Nambrone: mantenedo le indicazioni per il rifugio Segantini, si percorre una piccola e stretta strada che in tredici chilometri conduce all’ampio parcheggio del rifugio Cornisello dove è possibile lasciare, senza problemi, l’automobile.


FOTO

Veduta del lago di Scarpacò
Veduta alla base del lago di Scarpacò
Veduta dall'alto del lago di Scarpacò
Veduta dall'alto del laghetto di Bon
Veduta del laghetto di Bon
Veduta del laghetto di Bon
Veduta panoramica del lago di Scarpacò

SLIDE

Veduta panoramica del laghetto di Bon

Descrizione


Si parte dal parcheggio sotto il rifugio  di Cornisello, si prende la strada sterrata con direzione laghi di Cornisello Sentiero 239, si passa il primo lago quello inferiore, si continua per la strada  e  prima della fine del secondo lago quello superiore sulla destra c' un bivio con indicazione lago Scarpaco', saliamo a zig zag fino ad arrivare a una piuana detta piana delle Marmotte, appena passata incomincia il sentiero a salire ripidamente fino ad arrivare in cima dove il sentiero attraversa molti sassi grossi e bisogna fare attenzione  a seguire i segni rossi bianchi del sentiero, arrivati alla scritta per il passo Scarpacò noi abbandoniamo la direzione per il passo e ci abbassiamo alla base del lago facendo attenzione dove mettiamo i piedi e arriviamo fino in fondo al lago dove  il terreno è più tranquillo. Da qui ora saliamo su per un canalone seguendo il torrente che scende, anche qui non essendoci un sentiero si sale tra sassi e pietraie facendo attenzione a no scivolare, arrivati in cima tutto si apre in una grande spianata dove troviamo il laghetto di Bon  un bel  laghetto poco profondo  ma carino. Per il ritorno noi siamo scesi a ritroso giù dal canalone fino al lago scarpacò e poi giù fino ai laghi di Cornisello per poi arrivare al parcheggio sotto il rifugio di Cornisello dove troviamo la nostra auto.


DETTAGLI



Mappa dettagliata e zoom dinamico  https://www.komoot.com/tour/43207117

Altimetria   

Clicca per ingrandire

Video

FILE GPX

Per scaricare il file gpx del lago di Scarpacò e laghetto Bon

cliccare su scarica

VIDEO 3D                                      MAPPA 3D

Clicca per ingrandire
Lago di Scarpaco' 3D

Punti di appoggio


Lungo il nostro intinerario possiamo appoggiarci al rifugio di Cornisello che si trova sopra il parcheggio e qui possiamo riposare e mangiare un buon pranzetto alla Trentina ammirando lo spettacolo del Brenta.



Rifugio Cornisello



Difficoltà


Il Percorso fino al lago Scarpacò non presenta difficoltà dal lago in poi non essendoci un sentiero fare attenzione al passaggio sui grandi massi di pietra ci vuole un buon equilibrio, e la salita al laghetto di Bon dove il canalone che si sale è molto friabile e si può scivolare e provocare piccole frane, attenzione  nella discesa.



Attrezzatura


Scarponi,zaino, borraccia,giacca antipioggia, occhiali da sole, piccola dispensa alimentare e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, in montagna il tempo può cambiare all'improvviso.


Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.