Veduta del lago Scarpaco'

ITINERARIO 041

 

Giro al lago di Scarpacò dal rifugio Cornisello

 

 

LAGO DI SCARPACO' 2469 m.

46°14'16.54"N - 10°43'16.65"E

Catasto N° 047

 

Localizzazione : Val Nambrone - Gruppo Presanella

Bacino idrografico : Anonimo - Sarca di Nambrone - Torrente Sarca

 

 

Lunghezza : 180 m.

 

Larghezza : 50 m.

 

Profondità : ?

 

 

Natura Geologica : Tonalite

Origine : Esarazione glaciale

 

 

Itinerario

 

 

Nome : Lago di Scarpacò

Quota Altimetrica : Bassa 2086 m. - Alta 2478 m.

Lunghezza : 9 km.

Dislivello : Salita 510 m. - Discesa 490 m.

Partenza e arrivo : Rifugio Cornisello 2124 m.

Sentieri : 216 - 238 - 239

Difficoltà : E - Escursione Media difficoltà

Tempo in movimento : 2.39 h

Tempo totale : 6.33 h

Periodo : 08/11/2015

 

 

App usata su smartphone per registrare i dati è www.komoot.de

MAPPE

Mappa Stradale
Intinerario lago Scarpaco'
Lago Scarpaco' dal satellite
Mappa topografica lago Scarpaco'

COME ARRIVARE

 

Da Trento prendiamo la strada per la direzione del lago di Garda passando per la località Sarche e qui giriamo a destra per Tione di Trento passando per le Terme di Comano, raggiunta la rotonda di Tione di Trento svoltiamo a destra per la val Rendena. Arrivati a Pinzolo si prosegue superando Carisolo e dopo alcuni tornanti si svolta a sinistra per la Val Nambrone: mantenedo le indicazioni per il rifugio Segantini, si percorre una piccola e stretta strada che in tredici chilometri conduce all’ampio parcheggio del rifugio Cornisello dove è possibile lasciare, senza problemi, l’automobile.

FOTO

Veduta del pian delle marmotte con il lago di Cornisello
Veduta della piana delle marmotte
Veduta della piana delle marmotte
Tratto finale prima del Lago
Veduta del lago Scarpaco' edella cima di Bon
Lago di Scarpaco' ghiacciato
Veduta del Pian delle Marmotte

Descrizione

 

Si parte dal parcheggio sotto il rifugio di Cornisello, si prende la strada sterrata con direzione laghi di Cornisello Sentiero 239, si passa il primo lago quello inferiore, si continua per la strada e prima della fine dellago superiore sulla destra c' un bivio con indicazione lago Scarpaco', saliamo a zig zag fino ad arrivare a una piuana detta piana delle Marmotte, appena passata incomincia il sentiero a salire ripidamente fino ad arrivare in cima dove il sentiero attraversa molti sassi ed è abbastanza difficile trovare i sentiero , poco dopo si arriva al lago di Scarpaco'. Per il ritorno si scende a ritroso fino al ago di Cornisello, noi proseguendo attorno al lago saliamo verso il lago Nero sentiero 238 dove le indicazioni non mancano. Appena arrivati al lago Nero lo spettacolo è assicurato con le dolomiti che si rispecchiano nel lago. poi si scende giù per il sentiero 238 fino al rifugio Cornisello e oi giu fino al parcheggio dove troviamo la nostra auto.

DETTAGLI

 

 

Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.de/tour/7364849

Altimetria Mappa 3D

Altimetria

Video

Lago di Scarpaco' 3D

FILE GPX

Per scaricare il file gpx del lago di Scarpacò cliccare su scarica

Punti di appoggio

 

Lungo il nostro intinerario possiamo appoggiarci al rifugio di Cornisello che si trova sopra il parcheggio e qui possiamo riposare e mangiare un buon pranzetto alla Trentina ammirando lo spettacolo del Brenta.

 

 

Rifugio Cornisello

 

 

Difficoltà

 

Il Percorso non presenta difficoltà particolari, solo l'ultimo pezzo prima del lago, fare attenzione al sentiero che è tra i sassi.

Attrezzatura

 

Scarponi,zaino, borraccia,giacca antipioggia, occhiali da sole, piccola dispensa alimentare e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, in montagna il tempo può cambiare all'improvviso.

 

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.