Veduta del lago di Lavarone

INTINERARIO 074

 

Giro ad anello al Monte Rust del lago di Lavarone

 

 

LAGO DI LAVARONE 1100 m.

45°56'10.72"N - 11°15'10.92"E

Catasto N° 257

 

 

Localizzazione : Altipiano dei Sette Comuni - Lavarone

Bacino idrografico : Rio sotterraneo - Torrente Centa - Fiume Brenta

 

 

Lunghezza : 400 m.

 

Larghezza : 250 m.

 

Profondità : 17 m.

 

 

Natura Geologica : Calcari del Lias

Origine : Carsico

 

 

 

Itinerario :

 

 

Nome : Lago di Lavarone

Quota Altimetrica : Bassa 1062 m. - Alta 1282 m.

Lunghezza : 7.7 km

Dislivello : Salita 230 m. - Discesa 230 m.

Partenza e arrivo : Parcheggio paese di Carbonare

Sentieri : 35 Giro del Rust - Giro al Lago

Difficoltà : E - Turistico

Tempo in movimento : 1.53 h

Tempo totale : 2.44 h

Periodo : 13/11/2016

 

 

App usata su smartphone per registrare i dati è www.komoot.de

MAPPE

Mappa stradale Lago di Lavarone
Intinerario lago di Lavarone
Lago di Lavarone topografico
Lago di Lavarone Sat

COME ARRIVARE

 

Da Trento si prende la strada statale 349 della Fricca per Vigolo Vattaro appena pssato il paese e arrivati alla rotonda girare a destra per Carbonare dove arrivati passiamo la chiesa e subito dopo svoltiamo a destra per la Valdastico e a 50 metri giriamo a sinistra lungo una stradina tra le case del paese fino ad arrivare ad un cartello che indica il parcheggio, qui saliamo lungo la stradina e parcheggiamo la nostra auto. Qui inizia il nostro intinerario.

FOTO

Bosco viciono a Carbonare
Veduta Osservatorio ottico della grande guerra
Lago di Lavarone
Lago di Lavarone
Veduta del lago di Lavarone
Sentiero che porta a Carbonare
Monte Rust a Lavarone

 

Descrizione

 

Dal parcheggio vicino al parco giochi troviamo le indicazioni e noi seguiamo il numero 35 con il nome di Giro del Rust che è una collinetta dove in cima si trova un forte della prima guerra mondiale adibito ad osservatorio ottico per la visuale del nemico, il percorso si snoda attraverso il bosco tra saliscendi e parti pianeggianti fino ad arrivare al bivio che porta in cima all'osservatorio, noi siamo andati a visitarlo e ne vale la pena, poi siamo scesi giu a ritroso fino al bivio e abbiamo continuato attraverso il bosco fino a scendere giù per un sentiero molto ripido fino ad arrivare al lago di Lavarone dove l'abbiamo percorso lungo una buona parte delle sue sponde. Arrivati in fondo al lago dove c'è un grande parcheggio seguiamo la strada asfaltata fino ad arrivare all'indicazione sulla sinistra che ci indica Giro del Rust e che pochi minuti ci porta ad una frazione chiamata Pra di Sopra e da qui seguendo sempre le indicazioni passiamo attraverso il bosco e in 40 minuti arriviamo a Carbonare dove troviamo il parcheggio con la nostra auto.

DETTAGLI

 

 

 

Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.de/tour/13466556

 

 

Altimetria Mappa 3D

Altimetria lago di Lavarone
Lago di Lavarone 3D

VIDEO FILE GPX

Per scaricare il file gpx del lago di Lavarone cliccare su scarica

Punti di appoggio

 

Lungo il nostro intinerario a parte i centri abitati non ci sono punti di appoggio arrivati al lago qui ci sono varie tipologie di ristoro da Bar ristoranti ecc...a voi la scelta.

 

Si consiglia alla località San Sebastiano di Folgaria l'azienda agricola Maso Guez

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Azienda Agricola Maso Guez

 

 

 

Difficoltà

 

Il Percorso non è impegnativo ed è adatto anche alle famiglie con bambini piccoli, attenzione quando si è al forte se si vuole salire sopra anche se c'è un divieto.

 

Attrezzatura

 

Con questo intinerario non occore molta atrezzatura un buon paio di scarpe da trekking e un zainetto con dell'acqua e qualche provvista e una giacca per la pioggia che non si sa mai se la giornata è incerta dal punto di vista metereologico.

 

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.