Veduta del Lago del Bus

Meteo Rifugio Malghette

 

www.meteotrentino.it

ITINERARIO 027

 

Giro al lago del Bus o lago Azur

 

 

LAGO EL BUS (Lach Azur) 2270 m.

46°15'58.77"N - 10°47'04.97"E

Catasto N° 096

 

Localizzazione : Val di Sole - Val di Fazzon - Gruppo Presanella

Bacino idrografico : Rio Val di Fazzon - Torrente Noce

 

 

Lunghezza : 70 m.

 

Larghezza : 50 m.

 

Profondità : ?

 

 

Natura Geologica : Tonalite

Origine : Circo

 

 

LAGO DI STABLO 1709 m.

46°17'10.39"N - 10°46'43.51"E

Catasto N° 096A

 

Localizzazione : Val di Sole - Val di Fazzon - Gruppo Presanella

Bacino idrografico : Rio Val di Fazzon - Torrente Noce

 

 

Lunghezza : Non definita

 

Larghezza : Non definita

 

Profondità : ?

 

 

Natura Geologica : ?

Origine : ?

 

Itinerario

 

 

Nome : Lago del Bus - Lago di Stablo

Quota altimetrica : Bassa 1281 m. - Alta 1288 m.

Lunghezza : 18.7 km.

Dislivello : Salita 1020 m. - Discesa 1010 m.

Partenza e arrivo : Malga di Fazzon 1284 m.

Sentieri : 203, tracce

Difficoltà : EE – escursionisti esperti

Tempo in movimento : 5.17 h

Tempo totale : 8.25 h

Periodo : 07/06/2015

 

 

App usata su smartphone per registrare i dati è www.komoot.de

MAPPE

Mappa Stradale
Lago del Bus intinerario
Lago del Bus satellite
Mappa Topografica lago del Bus

COME ARRIVARE

 

Da Trento ci dirigiamo in direzione nord per la val di Non e dopo essere arrivati a Cles continuiamo fino al ponte di Mostizzolo dove prendiamo la direzione per la val di Sole e arrivati alla localita di Pellizzano giriamo a sinistra per il lòago dei Caprioli,raggiunta la piana di Fazzon sopra il paese di Pellizzano, si giunge al parcheggio, a pagamento nei mesi estivi, nei pressi della Malga Bassa, posta a quota 1.280 m.,qui a inizio il nostro intinerario.

FOTO

 

 

Veduta verso la val di Sole
Veduta del lago di Stablo
Laghetto verso la val di Sole
Veduta del lago del Bus
Lago del Bus o Azur
Veduta del gruppo della remenesca

Descrizione

 

Sulla sinistra in fondo al caseggiato del centro visitatori e Malga Bassa si prende il sentiero SAT 203 Dopo un breve tratto in discesa si percorre in direzione Nord una stradina erbosa che in breve porta nel bosco di abeti e larici. Ora il sentiero inizia gradatamente a salire e sempre ben segnalato si addentra tra la vegetazione piuttosto fitta salendo in direzione est. Trascurata la deviazione verso il ristorante Alpino si svolta a destra e dopo alcune ripide svolte, dopo aver attraversato un ponticello in legno, si giunge in un’ampia radura, qui sono poste le indicazioni per Malga Alta, Malga Artuik, Passo di Val Gelada. Attraversata la carreggiata forestale si segue l’evidente sentiero che, caratterizzato nella prima parte da paletti infissi nel terreno, risale il vecchio pascolo sottostante la malga. Attraversato un bel bosco di radi larici e di ontani si sbuca così in prossimità della Malga Alta di Pellizzano. Dalla malga in circa 30 minuti, seguendo le indicazioni Regina del Bosco poste poco sopra l’alpeggio, si può andare alla scoperta di un piccolo ambiente lacustre molto suggestivo. Questo prezioso laghetto, denominato lago di Stablo, è caratterizzato da una bellissima torbiera in via di riempimento ed è posto poco sotto il rifugio Artuik. Arrivati al Rifugio Artuik si prosegue sempre per il sentiero 203 che in breve tempo salendo alcune ripide svolte arriviamo a un bivio che ci indica Val Gelada, noi andiamo dall'altra parte e continuando per un sentiero non proprio segnato arriviamo a un costone che superato ci porta ad attraversare dei sassi senza vedere alcun sentiero e poco dopo si arriva ad un precipizio dove possiamo scorgere più in basso il lago del Bus se si vuole si può scendere facendo attenzione a dove mettere i piedi, per il ritorno si segue il sentiero all'incontrario facendo una deviazione nel finale per visitare il lago dei Caprioli, per poi tornare al parcheggio.

DETTAGLI

 

 

Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.de/tour/5313882

 

Altimetria Mappa 3D

Altimetria lago del Bus

VIDEO

Lago del Bus 3D

FILE GPX

Per scaricare il file gpx del lago del Bus cliccare su scarica

 

Punti di appoggio

 

Lungo il nostro intinerario possiamo affiancarci alla malga Alta di Fazzon dove gustare ottimi piatti tipici del Trentino e più in alto troviamo il rigugio Artuik dove c'è la possibilità di usufruire del bivacco , alla partenza al lago di Fazzon o lago dei Caprioli troviamo l'onomino ristorante dove anche qui possiamo mangiare e riposarci sulle belle rive del lago.

 

Malga Alta di Fazzon

 

Ristorante lago dei Caprioli

 

 

Difficoltà

 

Il Percorso non presenta difficoltà particolari, solo la parte finale per arrivare al lago non offre sentieri ma bisogna passare sopra a dei grossi sassi per poi arrivare al lago.

Attrezzatura

 

Scarponi,zaino, borraccia,giacca antipioggia, occhiali da sole, piccola dispensa alimentare e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, in montagna il tempo può cambiare all'improvviso.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.