Lago delle Salare

INTINERARIO 087

 

Giro al lago di Andalo

 

 

LAGHETTO DI ANDALO 994 m. (1008 m.)

46°18'13.93"N - 10°56'04.37"E

Catasto N° 063

 

Localizzazione : Tra gruppo del Brenta e Paganella

Bacino idrografico : Rio di Lambin - Torrente Bondai - Fiume Sarca

 

 

 

Lunghezza : 110 m. (Variabile)

 

Larghezza : 200 m. (Variabile)

 

Profondità : 15 m. (variabile)

 

 

 

Natura Geologica : Calcari del lias - scaglia rossa

Origine : Idrologia di tipo carsico - in conca modellamento glaciale

 

 

 

Itinerario

 

 

Nome : Laghetto di Andalo

Quota altimetrica : Bassa 1000 m. - Alta 1040 m.

Lunghezza : 3.7 km.

Dislivello : Salita 50 m. - Discesa 40 m.

Partenza e arrivo : Parcheggio prima

Sentieri : Tracce e sterrato

Difficoltà : E – Facile

Tempo in movimento : 0.57 h

Tempo totale : 1.32 h

Periodo : 26/12/2016

 

 

App usata su smartphone per registrare i dati è www.komoot.de

MAPPE

Mappa Stradale laghetto di Andalo
Mappa lintinerario laghetto di Andalo
Laghetto di Andalo satellite
Mappa Topografica laghetto di Andalo

COME ARRIVARE

 

Da Trento si prende la strada direzione nord lungo la strada provinciale 235 fino ad arrivare alla lunga galleria da dove uciti si arriva alla rocchetta e da qui seguiamo le indicazioni per Andalo passando per Spormaggiore e poi per Cavedago da dove dopo tre tornandi sulla destra seguiamo le indicazioni per la località Priori e subito dopo noi abbiamo parcheggiato la nostra auto da dove qui parte il nostro intinerario.

 

FOTO

 

 

Veduta del Brenta
Veduta del laghetto di Andalo
Veduta della piana del Laghetto
Veduta del Brenta con il Laghetto
Veduta del laghetto ghiacciato
Veduta del gruppo del Brenta
Veduta del laghetto di Andalo

 

Descrizione

 

Dal parcheggio prima della localitòà Priori seguiamo per un breve tratto la strada asfaltata fino ad arrivare a congiungerci ad un bivio dove noi prendiamo sulla nostra sinistra una strada sterrata che in breve tempo ci porta ad una spianata dove intravvediamo in lontananza il laghetto di Andalo ( in questo periodo quasi prosciugato ). Continuiamo entrando nel bosco lungo la stradina sterrata fino ad arrivare in fondo al laghetto da dove vediamo le prime case del paese, qui giriamo a sinistra passando per un maneggio e prendiamo la stradina che costeggia il lago fino ad arrivare in fondo al lago in direzione nord ( il lago lo si può percorrere tutto quanto ) qui saliamo sul prato e sulla nostra destra prendiamo un sentiero poco tracciato entrando nel bosco, saliamo un pò di dislivello per poi scendere e ci ricongiungiamo con una stradina che ci porta alla strada asfaltata e noi giriamo a sinistra e subito dopo arriviamo alla nostra macchina.

DETTAGLI

 

 

Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.de/tour/13767234

 

Altimetria Mappa 3D

Altimetria laghetto di Andalo

Video

Laghetto di Andalo 3D

FILE GPX

Per scaricare il file gpx del laghetto di Andalo cliccare su scarica

Punti di appoggio

 

Lungo il nostro intinerario troviamo subito dopo pochi metri la Baita Tana dell'ermellino dove poter mangiare in tranquillità in un bel ambiente.

 

 

Baita Tana dell'Ermellino

 

Difficoltà

 

Il Percorso non presenta difficoltà particolari,è adatto anche a bambini piccoli che piace camminare.( vicino al maneggio troviamo anche un parco per sostare e riposarci ).

Attrezzatura

 

In questo intinerario non occorre atrezzatura particolare basta un paio di scarpe comode da trekking e una scorta di acqua, se si vuole uno zainetto con provviste è sempre utile.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.