Laghetto di Lavazzè

ITINERARIO 011


Giro ai laghetti di Grumi e laghetti del Piron e Lavazzè



LAGHETTI DI GRUMI INFERIORE 2055 m. 

46°26'25.26"N - 10°58'10.80"E

Catasto N° 314


Localizzazione     : Rumo - Alpi dell'Anaunia - Gruppo delle Maddalene

Bacino idrografico : Anonimo - Torrente Lavazzè - Torrente Noce



Lunghezza          : 42 m.(1)-21 m.(2)-51 m.(3)


Larghezza          : 25 m.(1)-15 m.(2)-23 m.(3)


Profondità         : Negli ultimi anni

                     quasi prosciugati


Natura Geologica   : ?

Origine            : ?




LAGHETTO DI GRUMI SUPERIORE 2085 m. 

46°26'25.26"N - 10°58'10.80"E

Catasto N° 314A


Localizzazione     : Rumo - Alpi dell'Anaunia - Gruppo delle Maddalene

Bacino idrografico : Anonimo - Torrente Lavazzè - Torrente Noce



Lunghezza          : 71 m.


Larghezza          : 38 m.


Profondità         : Negli ultimi anni

                     quasi prosciugati


Natura Geologica   : ?

Origine            : ? 






LAGHETTO DEL PIRON 2204 m. 

46°26'32.28"N - 10°57'32.80"E

Catasto N° 338


Localizzazione     : Rumo - Alpi dell'Anaunia - Gruppo delle Maddalene

Bacino idrografico : Anonimo - Torrente Lavazzè - Torrente Noce



Lunghezza          : 53 m.


Larghezza          : 30 m.


Profondità         : Negli ultimi anni

                     quasi prosciugati


Natura Geologica   : ?

Origine            : ?   






LAGHETTO LAVAZZE' 2131 m. 

46°26'40.81"N - 10°57'35.96"E

Catasto N° 339


Localizzazione     : Rumo - Alpi dell'Anaunia - Gruppo delle Maddalene

Bacino idrografico : Anonimo - Torrente Lavazzè - Torrente Noce



Lunghezza          : 65 m.


Larghezza          : 45 m.


Profondità         : Negli ultimi anni

                     quasi prosciugati


Natura Geologica   : ?

Origine           : ?

 

Meteo Valle di Bresimo


www.meteotrentino.it


Itinerario



Nome                :   Laghetti di Grumi e Piron e Lavazzè

Quota altimetrica  :   Bassa 1100 m. - Alta 2220 m.

Lunghezza           :   16.1 km.

Dislivello          :   Salita 1190 m. - Discesa 1170 m.

Partenza e arrivo   :   Località Fontane 1104 m.

Sentieri            :   134 - 131 - 149

Difficoltà          :   EE – escursionisti esperti

Tempo in movimento  :   4.45 h

Tempo totale        :   9.20 h

Periodo             :   17/06/2018



App usata su smartphone per registrare i dati è www.komoot.de

MAPPE

Mappa Stradale laghi di Grumo
Mappa intinerario laghi di Grumi
Laghetti di Grumi satellite
Laghetto Piron dal satellite
Laghetto Lavazzè dal satellite
Mappa Topografica laghetti di Grumi

COME ARRIVARE


Da Trento 56 km



Da Trento in direzione Nord si arriva a Mezzolombardo dove  si prende la Statale 43 della Val di Non. Dopo il Ponte di Mostizzolo si gira a sinistra per la S.P. 6.  in direzione Rumo e poi per le frazioni  Mocenigo e poi Bagni dove in direzione nord ovest si prende per la Località Fontane fino al Ponte dove un divieto ci impone di parcheggiare e proseguire a piedi.

FOTO


Foto fatte il 27-12-2015

Veduta della alta Val di Non
Malga Grumi1905 m.
Laghetti Grumi 2085 m.
Laghetto prosciugatop
Malga Stablei1785 m.
Veduta del Catinaccio,Latemer,Lagorai
Veduta del laghetto prosciugato di Grumi

Foto fatte il 17-06-2018

Veduta della malga di Grumi
Veduta del laghetto di Grumi
Veduta dall'alto dei laghetti di Grumi
Veduta del laghetto del Piron
Veduta del laghetto di Lavazzè
Veduta della Malga Masa Murada
Veduta dei laghetti di Grumi

SLIDE

Veduta del laghetto Piron

Descrizione


Parcheggiata la macchina al ponte in località Fontane prendiamo la strada sterrata (segnavia 134) che sale la Valle di Lavazzè fino all’omonima malga, da qui  seguendo la  stradina si arriva ad un bivio noi continuiamo  e arrivati ad un tornante troviamo le indicazioni per i laghi  e la malga Grumi sentiero 131 dopo un'ora   arriviamo alla malga di Grumi dove ammiriamo   la valle di Lavazzè con la cima Stubele, dalla malga saliamo ancora fino ad arrivare ai laghetti di  grumi che purtroppo nei periodi estivi si possono prosciugare per la sicità .Da qui possiamo avere due possibilità  salire ad una sella sentiero 149  in direzione ovest  per poi scendere giu fino alla malga Stabli e poi continuare giù per il sentiero 148  fino ad arrivare alla nostra auto. Opzione 2° che abbiamo fatto noi, dai laghetti Grumi saliamo per il sentiero  131 fino ad arrivare alla Sella del Piron 2217 m. e da qui giriamo a destra  e seguiamo il sentiero 149 e scendiamo fino ad arrivare ad una piccola piana dove troviamo il laghetto Piron bella pozza d'acqua con una bella veduta sulle Maddalene. da qui saluiamo un pò e arriviamo ad una piccola radura dove troviamo dei ruderi  continuiamo  seguendo il sentiero fino ad arrivare   sul ciglio e da qui possiamo  vedere in basso un avvallamento chiamato Capo Pin dove è incastonato il laghetto di Lavazzè  bellissima pozza d'acqua, da qui lo spettacolo è assicurato. Ora si scende e si attraversa un costone in direzione della malga Masa Murada che la vediamo in lontananza, arrivati alla malga ora possiamo scendere giù fino alla malga Lavazzè per poi prendere la stradina forestale che ci porta al parcheggio dove troviamo la nostra auto.


DETTAGLI



Mappa dettagliata e zoom dinamico  https://www.komoot.de/tour/7589102


Altimetria 

Altimetria laghetti di Grumi

VIDEO

27-12-2015

17-06-2018

FILE GPX

Per scaricare il file gpx dei laghetti di Grumi cliccare su scarica

VIDEO 3D                                     MAPPA 3D

Clicca per vedere rotazioe in 3D
Laghetti di Grumi 3D

Punti di appoggio


Lungo il nostro intinerario abbiamo la possibilità di trovare la malga Lavazzè e la malga Stablei.



Malga Lavazzè




Difficoltà


Il Percorso non presenta difficoltà particolari, solo la lunghezza del percorso porta ad essere allenati e ben preparati fisicamente per il dislivello che supera  i 1000 m.

Attrezzatura


Scarponi,zaino, borraccia,giacca antipioggia, occhiali da sole, piccola dispensa alimentare e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, in montagna il tempo può cambiare all'improvviso.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.